Black Circle

Cinema Horror, Film gotici Vecchio stile, Cinema di genere
 
IndiceCalendarioGalleriaFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Black Circle Box

Ultimi argomenti
» Cialve!
Da Miliel Mer Ago 31, 2016 11:07 pm

» Che Musica c'è...
Da valet Sab Apr 12, 2014 11:09 am

» Daìdalos - Nuovo cortometraggio psicologico!
Da alendol Lun Mar 31, 2014 12:19 pm

» Insomnia - Cortometraccio horror da paura!
Da Max Mer Mar 05, 2014 1:20 pm

» Horror nelle Sale Cinematografiche
Da ArkhamMovie Gio Feb 27, 2014 5:41 pm

» ANNUNCI STAFF
Da Miliel Gio Set 12, 2013 12:43 pm

» Buon Compleanno Hellraiser!!!!!
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:07 am

» Happy Birthday to YOU!!!!!
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:07 am

» DOOM Di Andrzej Bartkowiak (2005)
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:07 am

» Perchè Dark
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:06 am

» Riprendiamo?
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:03 am

» Psychosis - Un corto horror psicologico di Nino Scuderi
Da alendol Dom Giu 02, 2013 6:33 pm

» X-Mal Deutschland
Da Droz Ven Mag 10, 2013 8:44 pm

» DJANGO UNCHAINED Di Quentin Tarantino (USA)
Da Luca Zanconi Mer Gen 30, 2013 2:04 pm

» L'ALTRA FACCIA DEL DIAVOLO
Da Luca Zanconi Mer Gen 30, 2013 1:59 pm

» Horror Video Clip
Da Angst Lun Dic 03, 2012 8:09 am

» B-Movies e oltre
Da Ysingrinus Mar Nov 13, 2012 5:11 pm

» FEED ME MORE!
Da Ysingrinus Mar Nov 13, 2012 5:09 pm

» LA LEGGENDA DEL CACCIATORE DI VAMPIRI Di Timur Bekmambetov (2012)
Da Miliel Gio Nov 01, 2012 12:02 am

» CHRISTINE – LA MACCHINA INFERNALE Di John Carpenter (1983)
Da Ysingrinus Dom Ott 07, 2012 6:14 pm

» ---HORROR IN TV--- segnalazione programmi giornalieri
Da Angst Gio Ott 04, 2012 11:34 pm

» Auguri Chriss!
Da Rorschach Ven Set 28, 2012 1:36 am

» SHARK NIGHT 3D (2011) BAIT 3D (2012)
Da Spooky Lun Set 24, 2012 3:19 am

» TANTI AUGURI A TE :Compleanni degli utenti
Da Ysingrinus Dom Set 23, 2012 12:56 am

» ALIEN: La Saga
Da Black Circle Sab Set 22, 2012 6:39 pm


Condividere | 
 

 PROSSIMAMENTE IN DVD IL GOLEM (Der Golem. Wie er in die Welt kam)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Ermitage Cinema
Novellino
Novellino
avatar

Numero di messaggi : 3

MessaggioTitolo: PROSSIMAMENTE IN DVD IL GOLEM (Der Golem. Wie er in die Welt kam)   Gio Apr 16, 2009 3:04 pm

IL GOLEM (Der Golem. Wie er in die Welt kam)


Siamo a Praga, all’epoca dell’imperatore Rodolfo II.
Rabbi Löw sta scrutando le stelle per interpretarne i segni. Guardando il cielo scopre che una grande catastrofe sta per abbattersi sulla comunità ebraica. Per scongiurare l’evento chiede a tutti gli anziani della comunità di stringersi in preghiera per tutta la notte.
Intanto, nel palazzo dell’imperatore, Rodolfo II si accinge a firmare un decreto che intima agli ebrei di lasciare la città prima della luna nuova, con l’accusa di praticare le arti magiche e, di conseguenza, di turbare la pace dei sudditi.
Al conte Floriano viene dato l’incarico di divulgare il decreto sia agli ebrei sia oltre i confini dello stato.
Nel frattempo, il pianeta Venere sta per raggiungere la costellazione della Bilancia, ed è quello il momento in cui potrebbe accadere la catastrofe pronosticata dal rabbino.
Per salvare il suo popolo, il rabbino decide allora di costruire un golem, seguendo le istruzioni di un libro di arti magiche, secondo il quale, per dare vita al mostro di argilla, è necessario invocare Astaroth, antica divinità appartenente alle creature demoniache e custode della parola in grado di dare il soffio vitale al golem, a cui spetterà il compito di salvare gli ebrei.
Intanto, il conte Floriano, arrivato al ghetto, chiede di incontrare il rabbino per comunicargli la decisione dell’imperatore. Rabbi Löw, preoccupato, chiede a Floriano di fissargli un’udienza con l’imperatore, che gli è debitore dopo che, interpretandone l’oroscopo l’ha salvato per ben due volte dalla catastrofe. Floriano acconsente alla richiesta anche perché, alla vista della figlia del rabbino, Miriam, è rimasto fortemente colpito dalla sua bellezza. Mentre il conte Floriano reca la risposta dell’Imperatore, la posizione delle stelle diventa favorevole per la buona riuscita dell’incantesimo che serve ad animare il Golem.
Rabbi Löw ottiene udienza dall’imperatore durante la festa delle rose. Si affretta così ad invocare il dio per fargli pronunciare la parola del soffio di vita Aemet, con la quale dà vita alla creatura.
Alla festa delle rose, il rabbino mostra la vita dei suoi antenati, ma all’apparizione dell’ebreo errante, Assuero, tutto il palazzo scoppia in una fragorosa risata che provoca il crollo del soffitto. L’imperatore e i sudditi si salvano grazie all’intervento del golem, che riesce così anche a salvare la comunità ebrea dalla diaspora.
Prima che il rabbino riesca a far tornare argilla inanimata la creatura, questa si ribella e inizia a distruggere tutto ciò che si trova davanti ad essa. Fortunatamente, una bambina riesce a togliere il pentacolo dal petto del golem, fermando così la sua furia. Il popolo ebraico è ancora una volta salvo.
Il primo cyborg della storia.
Il golem può essere considerato il primo automa nella storia dell’umanità. Il mito della vita artificiale, infatti, si rifà all’antica aspirazione umana di superare i limiti esistenziali e le leggi che regolano l’universo: creare la vita senza il bisogno dell’accoppiamento tra i due sessi.
L’uomo artificiale sfugge alle regole e alle restrizioni della vita umana, favorendo il desiderio di immortalità dell’essere umano: durante la creazione di un golem, l’uomo penetra il processo della creazione, controllandolo e superando il limite della vita mortale. Il fatto che il golem sia un essere un immortale giustifica la mancanza di una connotazione sessuale.
L’atto della creazione di un doppio umano fa sorgere delle domande circa la posizione dell’uomo rispetto a Dio: creando artificialmente un altro essere, l’uomo si sostituisce a Dio? L’anima può essere riprodotta artificialmente? Qual è la differenza ontologica tra uomo e macchina?
Da queste domande nasce la rappresentazione dell’automa e del cyborg come creature malvagie sia in letteratura che al cinema, le quali hanno un’influenza negativa anche sul loro creatore che, nella maggior parte delle volte, finisce per soccombere.
Il rapporto tra religione e scienza è stato descritto dal padre della cibernetica, Norbert Wiener, che vede nell’invenzione del computer una diretta fase di continuità nella trasformazione dell’idea del golem. In God, Golem, Inc. A Comment on Certain Points Where Cybernetics Impinges on Religion (Dio & Golem SPA), rievoca, infatti, il mito ebraico come progenitore della nuova scienza: la cabalistica e la scienza non sono, quindi, molto lontane, anche se utilizzano strumenti differenti per raggiungere i loro scopi. Quello che importa, infatti, non è la via che si utilizza per la creazione, ma l’idea di poter fare con un atto umano ciò che fino a quel momento era una prerogativa divina.
L’unica cosa che accomuna l’essere umano a Dio in questa circostanza è il fatto che in entrambe le loro creature è presente il seme della ribellione: la possibilità che il golem si ribelli al suo creatore limita la potenza di quest’ultimo; come il libero arbitrio limita la potenza divina, con il peccato originale l’uomo si ribella a Dio, ma come il golem, alla fine viene punito.
Caratteristiche standard: Menu interattivi - Accesso diretto alle scene - Edizione in originale e in italiano
Contributi extra: Biografia, filmografia e curiosità su Paul Wegener –Sinossi, note e curiosità sul film - La leggenda del Golem - La critica – Il cinema espressionista
______________________________
ERMITAGE
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ysingrinus
Black Circle's Star
Black Circle's Star
avatar

Numero di messaggi : 1118

MessaggioTitolo: Re: PROSSIMAMENTE IN DVD IL GOLEM (Der Golem. Wie er in die Welt kam)   Gio Apr 16, 2009 5:42 pm

Così a naso mi sembra interessante =)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://drow.muzedon.com
Vader
Gran Maestro di Black Circle
Gran Maestro di Black Circle


Numero di messaggi : 540

MessaggioTitolo: Re: PROSSIMAMENTE IN DVD IL GOLEM (Der Golem. Wie er in die Welt kam)   Gio Apr 16, 2009 6:48 pm

pensa che a praga nel cimitero ebraico parlai con un rabbino della leggenda del golem e mi fece vedere una stele indtitolata al golem! Neutral
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.myspace.com/vader_il_polacco
Miliel
Butterfly effect
Butterfly effect
avatar

Numero di messaggi : 1291

MessaggioTitolo: Re: PROSSIMAMENTE IN DVD IL GOLEM (Der Golem. Wie er in die Welt kam)   Ven Apr 17, 2009 10:59 am

Ecco... io questo volevo proprio vederlo! Sono contentissima di questa notizia. Bounce Jump Jump Bounce Jump Jump

_________________
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vader
Gran Maestro di Black Circle
Gran Maestro di Black Circle


Numero di messaggi : 540

MessaggioTitolo: Re: PROSSIMAMENTE IN DVD IL GOLEM (Der Golem. Wie er in die Welt kam)   Ven Apr 17, 2009 5:03 pm

ANCHE IO SONO CURIOSO DI VEDERLO! Ridere
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.myspace.com/vader_il_polacco
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: PROSSIMAMENTE IN DVD IL GOLEM (Der Golem. Wie er in die Welt kam)   

Tornare in alto Andare in basso
 
PROSSIMAMENTE IN DVD IL GOLEM (Der Golem. Wie er in die Welt kam)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Black Circle :: BLACK CIRCLE :: Black Circle Forum :: SEZIONE CINEMA :: Black Circle: Sezione Cinema-
Andare verso: