Black Circle

Cinema Horror, Film gotici Vecchio stile, Cinema di genere
 
IndiceCalendarioGalleriaFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Black Circle Box

Ultimi argomenti
» Cialve!
Da Miliel Mer Ago 31, 2016 11:07 pm

» Che Musica c'è...
Da valet Sab Apr 12, 2014 11:09 am

» Daìdalos - Nuovo cortometraggio psicologico!
Da alendol Lun Mar 31, 2014 12:19 pm

» Insomnia - Cortometraccio horror da paura!
Da Max Mer Mar 05, 2014 1:20 pm

» Horror nelle Sale Cinematografiche
Da ArkhamMovie Gio Feb 27, 2014 5:41 pm

» ANNUNCI STAFF
Da Miliel Gio Set 12, 2013 12:43 pm

» Buon Compleanno Hellraiser!!!!!
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:07 am

» Happy Birthday to YOU!!!!!
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:07 am

» DOOM Di Andrzej Bartkowiak (2005)
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:07 am

» Perchè Dark
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:06 am

» Riprendiamo?
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:03 am

» Psychosis - Un corto horror psicologico di Nino Scuderi
Da alendol Dom Giu 02, 2013 6:33 pm

» X-Mal Deutschland
Da Droz Ven Mag 10, 2013 8:44 pm

» DJANGO UNCHAINED Di Quentin Tarantino (USA)
Da Luca Zanconi Mer Gen 30, 2013 2:04 pm

» L'ALTRA FACCIA DEL DIAVOLO
Da Luca Zanconi Mer Gen 30, 2013 1:59 pm

» Horror Video Clip
Da Angst Lun Dic 03, 2012 8:09 am

» B-Movies e oltre
Da Ysingrinus Mar Nov 13, 2012 5:11 pm

» FEED ME MORE!
Da Ysingrinus Mar Nov 13, 2012 5:09 pm

» LA LEGGENDA DEL CACCIATORE DI VAMPIRI Di Timur Bekmambetov (2012)
Da Miliel Gio Nov 01, 2012 12:02 am

» CHRISTINE – LA MACCHINA INFERNALE Di John Carpenter (1983)
Da Ysingrinus Dom Ott 07, 2012 6:14 pm

» ---HORROR IN TV--- segnalazione programmi giornalieri
Da Angst Gio Ott 04, 2012 11:34 pm

» Auguri Chriss!
Da Rorschach Ven Set 28, 2012 1:36 am

» SHARK NIGHT 3D (2011) BAIT 3D (2012)
Da Spooky Lun Set 24, 2012 3:19 am

» TANTI AUGURI A TE :Compleanni degli utenti
Da Ysingrinus Dom Set 23, 2012 12:56 am

» ALIEN: La Saga
Da Black Circle Sab Set 22, 2012 6:39 pm


Condividere | 
 

 HENRY C. BUKOWSKI: Per gli amici Hank

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Miliel
Butterfly effect
Butterfly effect
avatar

Numero di messaggi : 1291

MessaggioTitolo: HENRY C. BUKOWSKI: Per gli amici Hank   Sab Mar 14, 2009 8:44 pm

Henry Charles Bukowski per gli amici Hank (1920 – 1994)

Quando si parla di Bukowski si pensa subito a sesso ed alcol un po’ come capita con Kerouac che l’immagine immediata è sesso, droga e rock ‘n’ roll ed ovviamente autostop: tristissimi stereotipi che uccidono la vera essenza di questo scrittore che sicuramente è da considerarsi tra le maggiori espressioni della letteratura e della poesia americana del ‘900.
Io personalmente preferisco più la sua prosa che la sua poesia, senza togliere nulla ad essa ma, ne avverto più intensamente il suo vero volto, il suo essere uomo autentico che non si è mai nascosto, la sua profonda rabbia che gli fatto rifiutare ogni tipo di ipocrisia: l’autenticità della sua persona.
E’ vero, sicuramente era un alcolizzato, un donnaiolo, anche un fumatore incallito fu però capace di cantare il lato oscuro del sogno americano con un immenso dolore , a volte cinico a volte ironico ma, soprattutto avvolto da tenerezze improvvise. Bukowski piace o almeno a me piace, perché fu ed è una controparte molto forte. Oggi è facile pensare solo al superfluo, lui invece soffrendo ma con una grande anima colma di dignità e forza contrasta fortemente questo piattume che ci circonda, pagandone anche lo scotto. Anima inquieta, totalmente fuori dal coro ed in perenne lotta contro la cattiva coscienza americana e all'élite letteraria tanto da farli scrivere che la sua era una “cattiva scrittura raccolta dal bidone della narrativa immondizia” è invece uno scrittore nato in grado di fare un racconto anche nel semplice riferire il più banale degli avvenimenti capitati nella giornata con il suo modo particolare, efficace, denunciando sempre la crudeltà del conformismo con le sue ipocrisie e vigliaccherie.



I merli sono aspri oggi

Deserto come un frutteto secco e saccheggiato
sparpagliato sul terreno
prima usato e poi abbandonato.
Messo al tappeto come un ex-pugile che vende
quotidiani all'angolo della strada.
Sopraffatto dalle lacrime come
un'attempata ragazza del coro
che ha preso oggi il suo ultimo assegno.
Un fazzoletto è nell'ordine il tuo signore e il tuo
culto.
I merli sono aspri oggi
come
unghie dei piedi incarnite
in una prigione
di notte...
vino vino vino
i merli scorrazzano
e svolazzano
arpeggiando
melodie spagnole e ossa.
E ogni posto è
nessun posto...
il sogno ha lo squallore
di frittelle e di gomme a terra:
perché ci ostiniamo
con i nostri pensieri e
le tasche piene di
polvere
come un monello appena fuori dalla
scuola...
dimmelo,
tu che sei stato un eroe in qualche
rivoluzione
tu che insegni ai bambini
tu che bevi con calma
tu che hai case spaziose
e cammini per giardini
tu che hai ucciso un uomo e hai una
bella moglie
dimmi
perché mi sento bruciare come vecchio ciarpame
rinseccolito.
Potremmo sicuramente avere un'interessante
corrispondenza.
Terrebbe occupato il postino.
e le farfalle e formiche e ponti e
cimiteri
i costruttori di missili e cani e meccanici di officina
andranno avanti ancora
un po'
finché non saremo fuori corso
e/o
senza idee.
Non vergognarti di niente,
immagino che Dio intendesse tutto ciò
come serrature alle porte.


Ultima modifica di Windom il Mer Lug 18, 2012 12:07 am, modificato 4 volte (Motivazione : Ma l'avrò coretto 1000 volte!)
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Windom
Testa di teschio
Testa di teschio
avatar

Numero di messaggi : 728

MessaggioTitolo: Re: HENRY C. BUKOWSKI: Per gli amici Hank   Lun Mar 16, 2009 4:34 pm

Sono D'accordo con te, Bukowski ha dato molto più nei racconti che nella poesia, i suoi deliri in versi a volte non mi prendono.
A differenza di Keruak lo vedo più claustrofobico e chiuso nella sua realtà ma anche maggiormente introspettivo, a me piace molto la sua becerà perversione,la sua volgarità a volte anche fine a se stessa, o meglio, non necessariamente Bukowski è volgare per un fine Morale o qualcosa del genere, ma potrebbe esserlo anche solo perchè magari sentiva il bisogno di dire quella cosa in quel modo perchè veniva meglio.
Amo la sua villaneria sfacciata e la cosa che mi esalta in lui è che talvolta la sregolatezza supera nettamente il Genio e paradosso, la cosa risulta geniale Razz
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://blackcircle.altervista.org/
Spiritello Fran
Uomo del Lustro
Uomo del Lustro
avatar

Numero di messaggi : 842

MessaggioTitolo: Re: HENRY C. BUKOWSKI: Per gli amici Hank   Lun Mar 16, 2009 5:00 pm

Grazie alla mia amica Amaranta andrò a scoprire questo scrittore, del quale finora nulla sapevo! Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://sharkcomics.forumup.it
Miliel
Butterfly effect
Butterfly effect
avatar

Numero di messaggi : 1291

MessaggioTitolo: Re: HENRY C. BUKOWSKI: Per gli amici Hank   Lun Mar 16, 2009 5:41 pm

Io ho inziato leggendomi Post Office (1971), Donne (1978) e Panino al prosciutto (1982) quando ero al liceo. Te li consiglio tutti e tre Spiritello!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Spiritello Fran
Uomo del Lustro
Uomo del Lustro
avatar

Numero di messaggi : 842

MessaggioTitolo: Re: HENRY C. BUKOWSKI: Per gli amici Hank   Lun Mar 16, 2009 5:45 pm

Ok! Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://sharkcomics.forumup.it
Miliel
Butterfly effect
Butterfly effect
avatar

Numero di messaggi : 1291

MessaggioTitolo: Re: HENRY C. BUKOWSKI: Per gli amici Hank   Gio Mar 19, 2009 12:14 am

Windom ha scritto:
non necessariamente Bukowski è volgare per un fine Morale o qualcosa del genere, ma potrebbe esserlo anche solo perchè magari sentiva il bisogno di dire quella cosa in quel modo perchè veniva meglio.
Amo la sua villaneria sfacciata e la cosa che mi esalta in lui è che talvolta la sregolatezza supera nettamente il Genio e paradosso, la cosa risulta geniale Razz

Diciamo Windom che io lo considero un De Sade del '900. Uno scrittore che ha avuto il coraggio di scrivere esattamente le cose come stanno, nel linguaggio che magari è nella mente di tutti noi ma, che un certo conformismo od ipocresia impedisce ai più di metterlo nero su bianco.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Settembre
Black Circle Junior
Black Circle Junior
avatar

Numero di messaggi : 30

MessaggioTitolo: Re: HENRY C. BUKOWSKI: Per gli amici Hank   Gio Giu 25, 2009 7:04 pm

Sentire o leggere il nome di Bukowski mi fa sempre venire in mente una persona a cui voglio molto bene, che poi è la stessa che me l'ha consigliato: gran consiglio devo dire. Senza dubbio è un autore che mi ha affascinato, non solo per il mondo di cui parla, ma anche (e forse soprattutto) per il modo che ha di pennellare il reale, di immetterti nelle situazioni descritte. Ho iniziato ad apprezzarlo quando ho letto:

Paul Renoir era davanti alla vetrata intento a controllare il Pacifico.
"Jon è in ritardo," spiegò alla vetrata e all'oceano, "ma mi ha chiesto di dirvi di aspettarlo, che arriva senz'altro."


Lo trovo semplicemente geniale. Ho letto solo due romanzi finora, ma ho tutta l'intenzione di approfondire la conoscenza...
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Vader
Gran Maestro di Black Circle
Gran Maestro di Black Circle


Numero di messaggi : 540

MessaggioTitolo: Re: HENRY C. BUKOWSKI: Per gli amici Hank   Dom Giu 28, 2009 3:53 pm

SE NN RICORDO MALE HA ANCHE SCRITTO " ROMA "
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.myspace.com/vader_il_polacco
Hellovecraft
Black Circle Junior
Black Circle Junior
avatar

Numero di messaggi : 32

MessaggioTitolo: Re: HENRY C. BUKOWSKI: Per gli amici Hank   Ven Ago 17, 2012 3:17 am

letto molte cose di lui, ha tantissime qualità, imprevedibilità, genialità, malinconia...grande Bukowski!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Ysingrinus
Black Circle's Star
Black Circle's Star
avatar

Numero di messaggi : 1118

MessaggioTitolo: Re: HENRY C. BUKOWSKI: Per gli amici Hank   Lun Ago 20, 2012 7:39 pm

Lo apprezzo molto.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://drow.muzedon.com
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: HENRY C. BUKOWSKI: Per gli amici Hank   

Tornare in alto Andare in basso
 
HENRY C. BUKOWSKI: Per gli amici Hank
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Black Circle :: BLACK CIRCLE :: Altare oscuro :: Letteratura-
Andare verso: