Black Circle

Cinema Horror, Film gotici Vecchio stile, Cinema di genere
 
IndiceCalendarioGalleriaFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Black Circle Box

Ultimi argomenti
» Cialve!
Da Miliel Mer Ago 31, 2016 11:07 pm

» Che Musica c'è...
Da valet Sab Apr 12, 2014 11:09 am

» Daìdalos - Nuovo cortometraggio psicologico!
Da alendol Lun Mar 31, 2014 12:19 pm

» Insomnia - Cortometraccio horror da paura!
Da Max Mer Mar 05, 2014 1:20 pm

» Horror nelle Sale Cinematografiche
Da ArkhamMovie Gio Feb 27, 2014 5:41 pm

» ANNUNCI STAFF
Da Miliel Gio Set 12, 2013 12:43 pm

» Buon Compleanno Hellraiser!!!!!
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:07 am

» Happy Birthday to YOU!!!!!
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:07 am

» DOOM Di Andrzej Bartkowiak (2005)
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:07 am

» Perchè Dark
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:06 am

» Riprendiamo?
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:03 am

» Psychosis - Un corto horror psicologico di Nino Scuderi
Da alendol Dom Giu 02, 2013 6:33 pm

» X-Mal Deutschland
Da Droz Ven Mag 10, 2013 8:44 pm

» DJANGO UNCHAINED Di Quentin Tarantino (USA)
Da Luca Zanconi Mer Gen 30, 2013 2:04 pm

» L'ALTRA FACCIA DEL DIAVOLO
Da Luca Zanconi Mer Gen 30, 2013 1:59 pm

» Horror Video Clip
Da Angst Lun Dic 03, 2012 8:09 am

» B-Movies e oltre
Da Ysingrinus Mar Nov 13, 2012 5:11 pm

» FEED ME MORE!
Da Ysingrinus Mar Nov 13, 2012 5:09 pm

» LA LEGGENDA DEL CACCIATORE DI VAMPIRI Di Timur Bekmambetov (2012)
Da Miliel Gio Nov 01, 2012 12:02 am

» CHRISTINE – LA MACCHINA INFERNALE Di John Carpenter (1983)
Da Ysingrinus Dom Ott 07, 2012 6:14 pm

» ---HORROR IN TV--- segnalazione programmi giornalieri
Da Angst Gio Ott 04, 2012 11:34 pm

» Auguri Chriss!
Da Rorschach Ven Set 28, 2012 1:36 am

» SHARK NIGHT 3D (2011) BAIT 3D (2012)
Da Spooky Lun Set 24, 2012 3:19 am

» TANTI AUGURI A TE :Compleanni degli utenti
Da Ysingrinus Dom Set 23, 2012 12:56 am

» ALIEN: La Saga
Da Black Circle Sab Set 22, 2012 6:39 pm


Condividere | 
 

 WHITE ZOMBIE Di Victor Halperin (1932)

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Windom
Testa di teschio
Testa di teschio
avatar

Numero di messaggi : 728

MessaggioTitolo: WHITE ZOMBIE Di Victor Halperin (1932)   Mer Feb 25, 2009 11:45 pm

Forse non tutti sanno che che nell’ambito della paura il morto vivente per antonomasia aka “The Zombie” non è poi così novellino in confronto ai mitici vecchi mostri gotici.
Lo zombie infatti ha una tradizione cinematografica(ovviamente non Letteraria, visto che non risale ai secoli precedenti) vecchia come gli eterni monsters Vampiri, Lupi mannari, Frankenstein e via discorrendo.
Fulgido e antico esempio di quanto detto sino ad ora è “White Zombie”, da noi conosciuto come l’Isola degli zombie uscito nel 1932 con la direzione di Victor Halperin.
Sotto i ritmi battenti e i canti funerei di sepolture Vodoo tutto ha inizio, con delle sequenze che già, nella loro immediatezza, ci mostrano due occhi dallo sguardo diabolico in sovrapposizione sul campo di ripresa, appartenenti a Legendre, ossia il misterioso individuo che già nelle prime sequenze non si fa scrupoli ad apparire e a farsi vedere dai due protagonisti, due fidanzati diretti nella villa del ricco Beaumont.
Il calesse che trasporta i due si ferma per un attimo nell’incontro con Legendre, e subito una sferzata gelida attraversa la schiena di Madeline e Neil, che grazie alla prontezza del cocchiere che immediatamente riparte con il carro, non dovranno sentir proferire neanche una sillaba dal minaccioso e poco raccomandabile figuro che si fa prestare la faccia da un certo Bela Lugosi.
Spesso e volentieri i film d’epoca appaiono avventati nella loro immediatezza, scontati nel loro catapultarsi da un evento all’altro. Ma tutto sommato questa assenza di fronzoli e preamboli giova a questa pellicola, facendo risultare “White Zombie” piuttosto gradevole e scorrevole che scongiura lo spettro dei tempi morti e dei momenti soporiferi.
Il film non trasgredisce per nulla le regole di un make up e ad un montaggio che fortemente ci ricordano il cinema muto, la cui epopea in quel 32 era appena appena trascorsa, ma questo non è per nulla un difetto nel film, che unendo tali attitudini al parlato, e al fascino intramontabile del bianco e nero degli anni 30 ci appare come un’ opera particolarissima e interessante nella sua estetica.
Un capitolo fondamentale per gli zombie, sebbene sia piuttosto differente da quello che sarà il morto vivente da George Romero in poi.
Lo zombie qui è sicuramente più Automa e simile a Frankenstein rispetto a quello scriteriato cannibale putrefatto e senza coscienza che è su Romero. Quanto è importante per voi questo film e soprattutto vi è piaciuto?

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://blackcircle.altervista.org/
The Ripper
Headbanger
Headbanger
avatar

Numero di messaggi : 143

MessaggioTitolo: Re: WHITE ZOMBIE Di Victor Halperin (1932)   Mer Feb 25, 2009 11:49 pm

Questo è uno di quei film che ho sempre detto che voglio vedere, ma ancora non ho visto!!! Appena lo vedo ti dico... Wink
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://www.tusciabay.it
 
WHITE ZOMBIE Di Victor Halperin (1932)
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Black Circle :: BLACK CIRCLE :: Black Circle Forum :: HORROR 'N' GOTHIC :: Lo Zombie-
Andare verso: