Black Circle

Cinema Horror, Film gotici Vecchio stile, Cinema di genere
 
IndiceCalendarioGalleriaFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi

Condividi | 
 

 I TRE VOLTI DELLA PAURA di Mario Bava (1963)

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Windom
Testa di teschio
Testa di teschio
avatar

Numero di messaggi : 719

MessaggioTitolo: I TRE VOLTI DELLA PAURA di Mario Bava (1963)   Mer Feb 25, 2009 2:30 am

...Altrimenti detto Black Sabbath:..eh si perchè, fu proprio da questo film che la mitica Band prese il nome e come loro anche gente del calibro di Tarantino e Polansky vi hanno tratto spunti.
Non è una novità per un genio come Mario Bava Ispirare altri artisti come ha fatto con questo film ad episodi che più volte fa gridare al miracolo per più di un motivo.
Inizia tutto con un Breve spunto "Hitchcockiano"( almeno tale mi ricorda, non sò neanche perchè), ossia con l'episodio intitolato Il telefono, tratto da un racconto di Maupassant a giudicare dai titoli di testa del film anche se molti asseriscono che il suddetto sia la trasposizione di un racconto più recente dell'autore "F.G. Snyder" che personalmente non conosco.
Dal brivido del thriller anni 60 si ritorna in Lidi più classici nell'atmosfera gotica del secondo episodio: I Wurdalak, personalmente il mio preferito, forte della Presenza del mitico Boris Karloff e della graziosa Susy Andersen.
Oltre Agli attori,al filone macabro-vampirico trattato con una narrazione appassionante questo film è avvantaggiato da una scenografia accarezzata da colori irreali, soffusi ma accesi al tempo stesso, che rendono l'ambientazione quasi magica in una strategia che Bava ave sperimenterà su film come Operazione Paura e La Frusta e il corpo.
il "terzo volto" della paura dei tre è quello del cadavere di una medium, personaggio del terzo episodio dal titolo Goccia d'acqua che chiude in bellezza.Cosa mi dite di questo Ottimo film ad episodi?

Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://blackcircle.altervista.org/
Spiritello Fran
Uomo del Lustro
Uomo del Lustro
avatar

Numero di messaggi : 834

MessaggioTitolo: Re: I TRE VOLTI DELLA PAURA di Mario Bava (1963)   Mer Feb 25, 2009 11:00 am

Che lo trovo bellissimo!

Carino il primo episodio, bellissimo il secondo, paurosissimo il terzo ed indimenticabile il finale. Cosa volere di più?
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://sharkcomics.forumup.it
Miliel
Butterfly effect
Butterfly effect
avatar

Numero di messaggi : 1281

MessaggioTitolo: Re: I TRE VOLTI DELLA PAURA di Mario Bava (1963)   Mer Feb 25, 2009 11:13 am

Anche questo credo che dovrò procurarmerlo... voi due (Spiritello&Wind) mi state insegnando a scoprire delle chicche mai viste o riscoprire cose nascoste in un agolino malinconico della mia memoria. Grazie.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Spiritello Fran
Uomo del Lustro
Uomo del Lustro
avatar

Numero di messaggi : 834

MessaggioTitolo: Re: I TRE VOLTI DELLA PAURA di Mario Bava (1963)   Mer Feb 25, 2009 1:16 pm

E' colpa di Wind io mi accodo! Wink

Lo trovi comunque per le edizioni SF, una società satellite della Cecchi Gori, con diversi extra nel DvD.
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://sharkcomics.forumup.it
Windom
Testa di teschio
Testa di teschio
avatar

Numero di messaggi : 719

MessaggioTitolo: Re: I TRE VOLTI DELLA PAURA di Mario Bava (1963)   Mer Feb 25, 2009 4:32 pm

Spiritello Fran ha scritto:
E' colpa di Wind io mi accodo! Wink

Lo trovi comunque per le edizioni SF, una società satellite della Cecchi Gori, con diversi extra nel DvD.


No no..che vai dicendo???...anche spiritello che presto ci delizierà con una carrellata Hammer Razz
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://blackcircle.altervista.org/
Spiritello Fran
Uomo del Lustro
Uomo del Lustro
avatar

Numero di messaggi : 834

MessaggioTitolo: Re: I TRE VOLTI DELLA PAURA di Mario Bava (1963)   Mer Feb 25, 2009 4:33 pm

Ci puoi contare!
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://sharkcomics.forumup.it
Ysingrinus
Black Circle's Star
Black Circle's Star
avatar

Numero di messaggi : 1106

MessaggioTitolo: Re: I TRE VOLTI DELLA PAURA di Mario Bava (1963)   Dom Mar 08, 2009 4:25 am

Freschissimo di visione non posso dire altro che è una vera e propria opera d'arte. Dimostrazione che per fare un bel film non servono effetti speciali incredibili ma bisogna avere attori capaci e registi capaci. Il telefono è carino e divertente, apprezzo molto la musica in sottofondo, è comunque sia un tema che successivamente verrà sfruttato e risfruttato. Tra i tre è sicuramente quello minore, credo che Bava abbia seguito una scaletta, dal più tranquillo al più orrorifico, o almeno questa è la mia impressione. Il secondo invece, I Wurdulak, mi fa pensare, con il suo tema goticizzante, con la scelta di colori che diceva Windom, alla prima parte del romanzo "Il manoscritto trovato a Saragozza", per queste ambientazioni reali e non reali al tempo stesso... Con il protagonista coinvolto di colpo in una storia che non gli appartiene e che gli costerà più di quanto possa immaginare (ma anche fruttare più di quanto possa immaginare, che donna!!!!! What a Face). Con i Wurdulak si entra nel vivo del terrore, anche se ancora non si respira ciò che si respirerà nel terzo, forse a causa della nota irreale, onirica quasi, che prende la storia stessa. Intendiamoci, nel primo c'è una fortissima componente angosciante, da thriller, però vedo tutto l'episodio più soffuso dei seguenti.
Nel terzo invece, La goccia d'acqua, si entra nel terrore, un terrore che mi richiama Poe, un terrore che non termina con l'episodio ed è sprigionato dalla cupidigia dei protagonisti. Perché sono le loro cattive azioni ad attirare l'ira dei loro nemici ed in fianel condannarli. Nonostante gli esigui effetti speciali, determinate cose si vede che sono finte, e una storia non originalissima, quest'ultimo episodio mi ha colpito moltissimo, sapevo cosa stava per succedere ma nonostante questo il mix perfetto che Bava riesce ad ottenere mi colpisce mi spaventa!
Personalmente insomma, lo apprezzo moltissimo!
Senza dimenticare la musichetta finale!! lol
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo http://drow.muzedon.com
Black Circle
Website,Community,Gdr
Website,Community,Gdr
avatar

Numero di messaggi : 139

MessaggioTitolo: Re: I TRE VOLTI DELLA PAURA di Mario Bava (1963)   Lun Giu 04, 2012 11:18 pm

avvertimento
Spostato
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Dottor Blood
Black Circle Junior
Black Circle Junior
avatar

Numero di messaggi : 64

MessaggioTitolo: Re: I TRE VOLTI DELLA PAURA di Mario Bava (1963)   Lun Lug 16, 2012 11:49 am

Le cose fondamentali le avete già dette voi, penso sia una delle migliori pellicole dell'Horror italiano
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Etania
Adepto di Black Circle
Adepto di Black Circle
avatar

Numero di messaggi : 293

MessaggioTitolo: Re: I TRE VOLTI DELLA PAURA di Mario Bava (1963)   Lun Lug 16, 2012 3:25 pm

Sono molto in linea con ciò che ha scritto Ysingrinus, ci sono proprio tutti gli ingredienti per un film Horror, Tensione e Morbosità nel primo, Leggende Paurose e sangue nel secondo e angoscia nel terzo, veramente un capolavoro Shocked

_________________
Torna in alto Andare in basso
Visualizza il profilo
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: I TRE VOLTI DELLA PAURA di Mario Bava (1963)   

Torna in alto Andare in basso
 
I TRE VOLTI DELLA PAURA di Mario Bava (1963)
Torna in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Black Circle :: SEZIONE CINEMA :: L'Episodio-
Vai verso: