Black Circle

Cinema Horror, Film gotici Vecchio stile, Cinema di genere
 
IndiceCalendarioGalleriaFAQCercaLista UtentiGruppiRegistratiAccedi
Black Circle Box

Ultimi argomenti
» Cialve!
Da Miliel Mer Ago 31, 2016 11:07 pm

» Che Musica c'è...
Da valet Sab Apr 12, 2014 11:09 am

» Daìdalos - Nuovo cortometraggio psicologico!
Da alendol Lun Mar 31, 2014 12:19 pm

» Insomnia - Cortometraccio horror da paura!
Da Max Mer Mar 05, 2014 1:20 pm

» Horror nelle Sale Cinematografiche
Da ArkhamMovie Gio Feb 27, 2014 5:41 pm

» ANNUNCI STAFF
Da Miliel Gio Set 12, 2013 12:43 pm

» Buon Compleanno Hellraiser!!!!!
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:07 am

» Happy Birthday to YOU!!!!!
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:07 am

» DOOM Di Andrzej Bartkowiak (2005)
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:07 am

» Perchè Dark
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:06 am

» Riprendiamo?
Da Rorschach Gio Set 12, 2013 2:03 am

» Psychosis - Un corto horror psicologico di Nino Scuderi
Da alendol Dom Giu 02, 2013 6:33 pm

» X-Mal Deutschland
Da Droz Ven Mag 10, 2013 8:44 pm

» DJANGO UNCHAINED Di Quentin Tarantino (USA)
Da Luca Zanconi Mer Gen 30, 2013 2:04 pm

» L'ALTRA FACCIA DEL DIAVOLO
Da Luca Zanconi Mer Gen 30, 2013 1:59 pm

» Horror Video Clip
Da Angst Lun Dic 03, 2012 8:09 am

» B-Movies e oltre
Da Ysingrinus Mar Nov 13, 2012 5:11 pm

» FEED ME MORE!
Da Ysingrinus Mar Nov 13, 2012 5:09 pm

» LA LEGGENDA DEL CACCIATORE DI VAMPIRI Di Timur Bekmambetov (2012)
Da Miliel Gio Nov 01, 2012 12:02 am

» CHRISTINE – LA MACCHINA INFERNALE Di John Carpenter (1983)
Da Ysingrinus Dom Ott 07, 2012 6:14 pm

» ---HORROR IN TV--- segnalazione programmi giornalieri
Da Angst Gio Ott 04, 2012 11:34 pm

» Auguri Chriss!
Da Rorschach Ven Set 28, 2012 1:36 am

» SHARK NIGHT 3D (2011) BAIT 3D (2012)
Da Spooky Lun Set 24, 2012 3:19 am

» TANTI AUGURI A TE :Compleanni degli utenti
Da Ysingrinus Dom Set 23, 2012 12:56 am

» ALIEN: La Saga
Da Black Circle Sab Set 22, 2012 6:39 pm


Condividere | 
 

 ANN RADCLIFFE: "quei celebri gotici sconosciuti"

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso 
AutoreMessaggio
Miliel
Butterfly effect
Butterfly effect
avatar

Numero di messaggi : 1291

MessaggioTitolo: ANN RADCLIFFE: "quei celebri gotici sconosciuti"   Dom Dic 21, 2008 7:03 pm

La Radcliffe è sicuramente con i suoi romanzi, l'astro che fece del terrore e della suspance una moda. Riuscì a stabilire nuovi modelli nel regno del terrore, del macabro e dell'atmosfera terribile nonstante avesse quel vezzo provocatrio di distruggere in ultimo i suoi stessi fantasmi con elaborate spiegazioni meccaniche.

Ebbe un'immaginazione visiva fortissima riuscendo a trasformare con le sue parole i pochi dettagli macrabi, come una traccia di sangue sulle scale di un castello, un lamento o un magico canto notturno nella foresta in qualcosa di fortemente
spaventoso.

Scrisse 6 romanzi di cui sicuramente il più famoso è I misteri di Udolfo.
Suoni misteriosi, porte aperte, leggende spaventose, e un orrore innominabile tutto dietro un velo nero.

Nessuno ha letto qualcosa di suo?



Ultima modifica di Black Circle il Gio Mar 05, 2009 4:59 pm, modificato 3 volte
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Windom
Testa di teschio
Testa di teschio
avatar

Numero di messaggi : 728

MessaggioTitolo: Re: ANN RADCLIFFE: "quei celebri gotici sconosciuti"   Lun Dic 22, 2008 4:41 pm

Non avevo visto questo topic e devo dire che conosco Ann Radcliffe solo di nome, visto che è una nottissima e seminale autrice, tuttavia, si parla come di grande potere di influenza da parte sua, che ha saputo colpire anche gente del calibro di Mary Shelley e Jhon Keats, non aver letto i suoi rimanzi è senz'ltro una "colpa" che spero di rimediare prima o poi..

Bibliografia:

The Castles of Athlin and Dunbayne (1789)
Romanzo siciliano (1790),
Il romanzo della foresta (1791)
I misteri di Udolpho (1794)
L'italiano (1797)

Ps: sicuramente ne avrà scritti altri, se trovate ampliate Smile
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente http://blackcircle.altervista.org/
Miliel
Butterfly effect
Butterfly effect
avatar

Numero di messaggi : 1291

MessaggioTitolo: Charles Brockden Brown - (1771-1810) - Romanzo Gotico   Mer Dic 24, 2008 2:23 pm

Charles Brockden Brown romanziere americano assomiglia molto alla Radcliffe per il suo gusto di dannegiare le sue creature con spiegazioni naturali.
Anche lui era dotato di grande immaginazione e capacità nel creare l'atmosfera adatta. Scrisse scene di profondo terrore e fu bravissimo nel descrive le azioni della mente sconvolta (Inizio del romanzo psicologico).
Nel comtempo nei sui romanzi ci fù il rifiuto totale degli accesori ed oggetti scenici gotici esteriori, scegliendo invece i moderni scenari americani per i suoi misteri riuscendo a tener vivo ugualmente lo spirito gotico.
Il suo romanzo più famoso è La Trasformazione (1798) in cui un tedesco della Pennsylvania, sommerso da un'ondata di fanatisno religioso, sente "voci" e trucida moglie e figli. Unica superstite sua sorella.
La scena ambientata in una proprietà boschiva e descritta con estrema vivezza e i terrori di Clara, le sue paure varie , i suoni di misteriosi passi nella casa solitaria, sono tutti descritti con forza veramente artistica. Peccato per la spiegazione zoppicante del finale.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Miliel
Butterfly effect
Butterfly effect
avatar

Numero di messaggi : 1291

MessaggioTitolo: Matthew Gregory Lewis - (1772-1818) - Romanzo Gotico   Sab Dic 27, 2008 4:33 pm

Matthew Gregory Lewis nato a Londra ebbe un educazione molto tedesca che trasportò nei suoi romanzi. Si dedicò al terrore in forme più violente nei suoi romanzi la cui trama gotica generale è resa più interessante dall’aggiunta di un abbondante macabro e delle tradizioni teutoniche.



Il romanzo che lo rese popolare tanto che gli valse il soprannome di “Monk Lewis” fu appunto il “The Monk” (Il Monaco).





La storia narra di un frate spagnolo, Ambrosio, il quale in uno stato di virtù altera viene tentato al nadir del male dal Diavolo sotto le spoglie della pudica Matilda; quando ormai attende la morte per opera dell’Inquisizione il beffardo Diavolo lo ghermisce. Il romanzo contiene certe descrizioni terrificanti come l’incantesimo nei sotterranei del cimitero del convento, l’incendio del convento e la fine conclusiva dell’infelice abate. Nell’intreccio secondario del romanzo vi sono pennellate di estrema potenza: fanno spicco la visita di un cadavere animato al letto del Marchese de las Cisternas e la descrizione di un rito cabalistico.

Una cosa importante si può dire di questo autore che mai e poi mai rovinò le sue creature con spiegazioni naturali, riuscendo così ad allargare il campo della narrativa gotica.
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Angst
Testa di Zucca
Testa di Zucca
avatar

Numero di messaggi : 659

MessaggioTitolo: Re: ANN RADCLIFFE: "quei celebri gotici sconosciuti"   Dom Dic 28, 2008 1:32 am

Non conoscevo nè l'autore nè il libro, ma devo dire che mi ha incuriosita non poco. Penso che lo cercherò, è da molto che non leggo una bella storia gotica.
Grazie della segnalazione Amaranta. Smile


P.S. sai mica chi è l'autore dell'incisione sulla copertina? Sembra Gustave Dorè.. ma magari mi sbaglio..

_________________
"La Paura uccide la mente" Paul Atreides
_______________
Ich bin die Angst und in meinen Augen glänzt der Tod
________________
_†_Sînye este Viaţa_†_
________________
_"Sono io la morte e porto corona,
io son di tutti voi signora e padrona
e davanti alla mia falce il capo tu dovrai chinare
e dell' oscura morte al passo andare.
"
_
La Morte, Ballata in fa diesis minore
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Miliel
Butterfly effect
Butterfly effect
avatar

Numero di messaggi : 1291

MessaggioTitolo: Re: ANN RADCLIFFE: "quei celebri gotici sconosciuti"   Dom Dic 28, 2008 1:46 pm

Angst ha scritto:
P.S. sai mica chi è l'autore dell'incisione sulla copertina? Sembra Gustave Dorè.. ma magari mi sbaglio..


Mi spiace Angst non lo conosco però so che è la riproduzione della copertina originale. Ti linko questo sito magari becchi l'autore io ho colto solo il nome dello stemma o bookplate, magari riesci a beccarlo tu.


Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Angst
Testa di Zucca
Testa di Zucca
avatar

Numero di messaggi : 659

MessaggioTitolo: Re: ANN RADCLIFFE: "quei celebri gotici sconosciuti"   Dom Dic 28, 2008 2:19 pm

Grazie per il link, Amaranta Smile
Se lo trovo te lo faccio sapere.

_________________
"La Paura uccide la mente" Paul Atreides
_______________
Ich bin die Angst und in meinen Augen glänzt der Tod
________________
_†_Sînye este Viaţa_†_
________________
_"Sono io la morte e porto corona,
io son di tutti voi signora e padrona
e davanti alla mia falce il capo tu dovrai chinare
e dell' oscura morte al passo andare.
"
_
La Morte, Ballata in fa diesis minore
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Miliel
Butterfly effect
Butterfly effect
avatar

Numero di messaggi : 1291

MessaggioTitolo: Charles Robert Maturin (1782-1824) - Romanzo Gotico   Dom Gen 04, 2009 6:05 pm

Fu un oscuro e stranissimo prete irlandese che scrisse moltissimi e vari racconti. Generò però un vivace capolavoro dell’orrore “Melmoth, l’uomo errante”.
Narra la storia di un giovane gentiluomo irlandese che nel XVII secolo ottenne dal Diavolo una vita soprannaturale in cambio della sua anima.
Per la prima volta nel romanzo gotico appare il terrore cosmico. La "Paura" viene esaltata come una macchia che incombe su tutta l’umanità. Emozioni sofisticate circondate da un misticismo celtico scritte con impetuosa e spontanea vitalità. Orrore modulato e plasmato.
Fu riconosciuto un autentico genio da Balzac, Scott, Rossetti, Buadelaire e Wilde.
Per me è da non perdere.

Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Hellovecraft
Black Circle Junior
Black Circle Junior
avatar

Numero di messaggi : 32

MessaggioTitolo: Re: ANN RADCLIFFE: "quei celebri gotici sconosciuti"   Ven Ago 17, 2012 3:11 am

una bella carrellata di autori interessanti!..Complimenti Miliel!!!!
Tornare in alto Andare in basso
Vedi il profilo dell'utente
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: ANN RADCLIFFE: "quei celebri gotici sconosciuti"   

Tornare in alto Andare in basso
 
ANN RADCLIFFE: "quei celebri gotici sconosciuti"
Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto 
Pagina 1 di 1

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
Black Circle :: BLACK CIRCLE :: Altare oscuro :: Letteratura-
Andare verso: